Rosetta riprende a parlare con Philae

Rosetta riprende a parlare con Philae

Ne avevamo già parlato nelle scorse settimane questa volte c’è stata ufficialmente la “discussione” tra la sonda Rosetta e il lander Philae.

Si sono riaperte le discussioni e la trasmissione tra la sonda Rosetta e il robottino Philae, quel robottino approdato sulla cometa 67P/Churyuomov-Gerasimenko, che ha trasmesso per 12 minuti filati, tutte le nuove informazioni alla sonda.

Nuove informazioni che saranno preziose, soprattutto perché l’Agenzia Spaziale Europea ha potuto così rassicurarsi sulla funzionalità del lander Philae: “Questo segno di vita lanciato da Philae ci dimostra che almeno una delle unità di comunicazione è ancora funzionante e riceve i nostri comandi”.

Queste le parole di uno dei tecnici che segue la missione del lander, Koen Geurts che ha proseguito: “Non abbiamo mai perso la fiducia in Philae e siamo rimasti ottimisti”, dunque ottimismo anche se non si può negare che il periodo di “mutismo” ha tenuto tutti con il fiato sospeso, visto che il lander non dava notizie dallo scorso 24 giugno.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.