Sexploration la frontiera del cinema hard nello spazio

Pornhub dallo spazio il primo film hard

Avete mai sentito parlare di Sexploration? Forse non sarà il prossimo Oscar per la regia o per gli attori protagonisti, ma di certo sarà unico nel suo genere, si tratta del progetto della piattaforma Pornhub.

L’idea è davvero unica e può essere un primo inizio per l’uomo, così come il grande passo fatto da Armstrong quando mise piede sulla Luna, vi sembra troppo eppure sappiamo che:

Lo spazio è sempre stato un territorio di conquista, una conquista molto difficile per l’essere umano, vista l’immensa grandezza dell’Universo, oggi grazie ai passi da gigante della nostra tecnologia, riusciamo a vivere nello spazio per mesi e mesi, come è capitato alla nostra astronauta, ma c’è anche qualcos’altro che sembra voler “traslocare” nello spazio.

Quale potrebbe essere il futuro dei film hard? Forse quello di pellicole ambientate nello spazio è praticamente ormai decisione presa dalla famosa piattaforma Pornhub.

La piattaforma più famosa al mondo per ha deciso infatti di lanciare un progetto molto interessante, si chiama “Sexploration” ed è basato sull’esplorazione dello spazio o per meglio dire come si svolgono i rapporti intimi nello spazio.

SI tratta di un progetto che dovrebbe essere finanziato da un budget, questo è l’obiettivo, di 3,4 milioni di dollari, e già viaggia a gonfie vele se si pensa che in poche ore ha già raccolto 8mila dollari, d’altronde Pornhub di esperienza ne ha da vendere.

La piattaforma adult infatti, accoglie nientemeno che 16 miliardi di visite l’anno, l’idea è basata su una campagna per la raccolta dei fondi su Indiegogo, attraverso la piattaforma di raccolta fondi sarà possibile prenotare la propria copia del futuro film a 25 dollari, mentre con 50 dollari si avrà una piccola citazione nei bloopers del dietro le quinte.

C’è di più però perché con 150mila dollari si potrà portare a casa una delle due tute spaziali utilizzate, quindi o di Johnny Sins o di Eva Lovia.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.