Ignazio Marino spara a zero sulla destra, tornate nelle fogne

Ignazio Marino spara a zero sulla destra tornate nelle fogne

Il sindaco di Roma, Ignazio Marino, recentemente ha risposto alle numerose critiche in particolar modo legate alle vicende di Mafia Capitale.

Conferme di proseguire il suo mandato senza nessun tipo di problema e trovandosi alla festa dell’Unità di Roma si esalta e comincia anche a dire la sua nei confronti della destra:

Se dopo il 2023 dovessi scrivere un libro su quello che ho visto – esordisce – dovrei iniziare con la frase del film che dice ‘Ho visto cose che voi umani non avete visto mai’. Ed è quello che ho visto in Campidoglio dopo l’arrivo di una destra che non ha vergogna: tornino nelle fogne da dove sono venuti invece di dare lezioni di democrazia e rigore

Insomma Ignazio Marino non le manda certo a dire, anzi conferma ribadendo che la destra non può assolutamente dare lezioni di democrazia e di rigore, dunque il sindaco di Roma non si tira indietro, nessun passo indietro e anzi sembra seguire il consiglio antico che dice: chi picchia per primo, picchia due volte.

In senso metaforico ovviamente, ma Ignazio Marino preferisce colpire per primo e colpire forte, d’altronde il suo intervento alla festa dell’Unità non lascia adito a dubbi, di questo se ne può essere certi.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.