HIV: Serinc5 è dentro di noi la proteina che lo neutralizza

hiv-serinc-5

Finalmente buone notizie sul fronte Hiv, il letale virus che per adesso non ha cure efficaci: il Centro per la Biologia Integrata (Cibio) dell’Università di Trento, guidato da Massimo Pizzato, ha divulgato una promettente scoperta: esiste un potentissimo inibitore naturale dell’infezione virale, capace di eliminare l’ Hiv e altri virus affini: si tratta della proteina cellulare Serinc5 e si trova all’interno delle nostre stesse cellule;

Il ricercatore Pizzato ha spiegato il meccanismo di funzionamento di tale importantissima proteina: «Quando una cellula è infettata con Hiv, inizia a produrre nuovo virus necessario per disseminare l’infezione a tutto l’organismo. Serinc5 è situata sulla superficie delle cellule e attende che il virus esca da queste per inserirsi in esso e renderlo incapace di infettare nuove cellule. L’infezione così non si può propagare Serinc5 è un agente estremamente potente.

Stiamo ora lavorando per renderlo invisibile ad Hiv e quindi per generare una difesa che il virus non possa più eludere. A quel punto avremo compiuto noi un passo fondamentale più avanti del virus». Non resta che attendere che la ricerca porti ulteriori risultati.

Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.