Fumata bianca per la Consulta: eletti Barbera, Modugno e Prosperetti

Fumata bianca per la Consulta

Dopo una lunghissima serie di fumate nere finalmente la tanto attesa fumata bianca per l’elezione dei tre giudici della Consulta.

I candidati eletti sono Augusto Barbera, Franco Modugno e Giulio Prosperetti; il quorum che non si riusciva a raggiungere era di 571 voti e il primo ne ha ottenuti 58, il secondo 609 e il terzo 585. Il presidente della Camera Laura Boldrini e il presidente del Senato Pietro Grasso hanno espresso il loro entusiasmo nei confronti dell’elezione di oggi in una nota congiunta:

L’elezione dei nuovi giudici della Corte Costituzionale è motivo di profonda soddisfazione. A loro vanno i nostri più sentiti auguri di buon lavoro. Oggi, dopo aver preso atto di un risultato a lungo atteso e auspicato, sentiamo il dovere di invitare con ancora maggiore forza i Gruppi parlamentari ad una riflessione: è assolutamente indispensabile evitare che in futuro si creino situazioni di stallo così prolungate”.

I due presidente hanno poi concluso la nota con un augurio: “Ci auguriamo che l’importante risultato odierno segni un progresso in termini di consapevolezza delle forze politiche e crei i presupposti per abbandonare in futuro, almeno sui temi istituzionali, rigidità eccessive, strumentalizzazioni e veti incrociati”.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.