Da Kingston a New York: in passerella i colori della Giamaica

Da Kingston a New York in passerella i colori della Giamaica

Tommy Hilfiger, celebre stilista americano, ha scelto di portare l’atmosfera calda e rilassata dei Caraibi nelle sue prestigiose collezioni: egli ha dato così vita ad una sfilata ricca di colori accesi, bikini e reggae music.

Tra i capi più rappresentativi della terra di Bob Marley troviamo certamente i coloratissimi cappellini all’uncinetto, i costumi da bagno, vestitini stretti e collane vistose, in un trionfo dell’allegria. Ovviamente parliamo sempre di uno stilista di fama mondiale, che è saputo sapientemente coniugare l’aspetto “rasta” e multicolor della Giamaica con una linea di vestiti ricercata e di alta moda.

Tra i nomi delle modelle figura quello di Gigi Hadid, l’ormai celeberrima top model palestinese che sfoggia le sue curve sensuali, adattissime al tema della sfilata e ai succinti mini-abiti. Grazie a Tommy Hilfiger il mondo della moda ha potuto godere di un po’ di “relax”, in un’atmosfera finalmente distesa e gioviale come raramente accade in questo ambito.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.