Caldo come proteggere i bambini

colpi-di-calore-cosa-fare

Il caldo è in aumento e lo sarà anche nei prossimi giorni, meglio prevenire con un decalogo per proteggersi dai colpi di calore.
I consigli ci vengono forniti dagli esperti dell`Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Evitare di far uscire il bambino nelle ore più calde della giornata, e di fargli praticare attività fisica; Non esporlo mai al sole dalle 11 alle 17.

Cercare di aumentare la ventilazione dell’ambiente dove c’è un bambino con un ventilatore.

Il condizionatore posto ad una temperatura di 23-24° può dare sollievo, il bambino non deve passare da ambienti più caldi ad altri più freschi o viceversa. Utilizzare anche la funzione deumidificazione.

Il bambino deve indossare indumenti di lino o cotone che fanno traspirazione maggiormente il corpo.
Il piccolo deve vestire di colori chiari, che respingono i raggi solari.
Con molta prudenza il bambino solo dopo l’anno di vita potrà essere esposto al sole diretto. I raggi solari sono molto utili perché favoriscono la produzione di vitamina D.

Utilizziamo creme solari ad alta protezione così da prevenire ustioni ed eritemi.
La sua testa dovrà essere spesso rinfrescata così come tutto il corpo con una doccia o con un bagno.
I liquidi persi tramite la sudorazione devono essere reintegrati, anche bevendo le bibite che contengono sali minerali.
Privilegiare una dieta ricca di frutta e verdura.

Come si manifesta un colpo di calore?
Si può manifestare con un innalzamento improvviso della temperatura corporea. I sintomi sono nausea, mal di testa, aumento della temperatura corporea, crampi, svenimenti.

Il bambino va subito portato in un luogo ombreggiato ed areato, è necessario farlo sdraiare con gli arti inferiori più sollevati rispetto al corpo e fargli bere liquidi non troppo freddi e a piccoli sorsi.
Se c’è febbre superiore ai 38° un antipiretico, come il paracetamolo o l’ibuprofene saranno efficaci.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.