Baby K, la rapper fenomeno dell’estate 2015

Baby K, la rapper fenomeno dell’estate 2015

All’anagrafe nasce come Claudia Nahum, ma si è fatta conoscere con il nome d’arte di Baby K e può essere considerata il fenomeno dell’estate 2015.

Nata a Singapore da genitori italiani è cresciuta a Londra, dove ha frequentato la scuola per giovani musicisti Harrow School of Young Musicians.

Inizia la sua carriera da rapper nel 2006, quando collabora con Amir e nel 2008 il suo primo EP composto da cinque tracce, mentre il suo primo album “Una serie” è del 2013.

Il grande successo è arrivato quest’estate, con il pezzo “Roma – Bangkok” brano con il quale Baby K è stata in vetta alla classifica per cinque settimane per il singolo più venduto. Il suo video in due mesi è stato visualizzato 45 milioni di volte.  Arriva dopo questo clamoroso successo il suo secondo album, dal titolo “Kiss Kiss Bang Bang” e dii questo lavoro la rapper ha dichiarato: “Per la prima volta ho messo nelle mie canzoni la mia vita, spero di portare così il pubblico nel mio mondo. Un mondo fatto di contrasti: a ogni bacio corrisponde uno schiaffo”.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.