Apple accusata di Evasione dal Fisco, dovrà versare 318 milioni di euro

Apple accusata di Evasione dal Fisco, dovrà versare 318 milioni di euro
Apple accusata di Evasione dal Fisco, dovrà versare 318 milioni di euro

Ultima notizia che ha dell’incredibile per un colosso , la Apple dovrà versare al Fisco una somma di circa 318 milioni di euro in quanto accusata di evasione fiscale dal 2008 al 2013. L’accordo tra il Fisco e l’azienda di Cupertino pare sia stimato intorno ai 318 milioni di euro.

Le ultime notizie ci riportano che la Apple è stata accusata dall’Angezia delle Entrate Italiana di aver fatturato la vendita di Iphone e Ipad in Irlanda dove vi è un regime fiscale molto più conveniente di quello Italiano. Per le vendite che la Apple ha fatto da 2008 al 2013 si stima un evasione di circa 880 milioni di euro.

La notizia dell’accordo preso tra Apple e Fisco è stata diffusa dal quotidiano La Repubblica e poi anche dalla Procura di Milano. Stando alle indiscrezioni pare che la cifra che Apple verserà nelle casse del fisco Italiano sarà esattamente la cifra richiesta dall’Agenzia delle Entrate. Ovviamente adesso resterà da vedere come si comporterà nei prossimi anni il colosso di Cupertino.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.