Trading online Azioni Moncler: quotazione e analisi 10 Giugno 2016

L’azienda Moncler è una delle più solide imprese italiane nel settore dell’abbigliamento invernale e un interessante titolo su cui è possibile fare trading online. Analizziamone, quindi, quotazioni e analisi tecnica per l’operatività del 10 Giugno 2016. Sebbene sia stato creato in Francia negli anni ’50, questo marchio è stato poi prelevato da imprenditori italiani, per poi confluire nella mani di Remo Ruffini, che ne detiene tuttora una rilevante fetta azionaria. I prodotti di Moncler vengono distribuiti in tutto il mondo, fattore che consente all’azienda di ottenere regolarmente degli elevati fatturati, sfiorando i 700 milioni di euro annui nel 2014.

Nel corso del 2016, il titolo di Moncler ha fatto registrare una spiccata vivacità, superando più volte quota 15 euro, dopo aver toccato un minimo di 12 euro all’inizio di gennaio di quest’anno. Consultando i dati storici, si possono identificare due trend rialzisti ben evidenti: il primo si è verificato tra il mese di febbraio e marzo, il secondo all’inizio del mese di maggio. In entrambe le circostanze, il netto rialzo va attribuito ai dati circa i risultati delle vendite, che si sono rivelati superiori alle attese.

Il 4 marzo si è verificato un aumento superiore al 3% del titolo, mentre l’11 maggio il balzo è stato addirittura del 5% giornaliero. I vertici dell’azienda hanno reso noto che i ricavi sono stati più che positivi, soprattutto grazie ad una domanda in crescita negli Stati Uniti ed in Asia, e questo spingerebbe ad essere ottimisti per quanto riguarda le prospettive del prossimo biennio. Gli investitori hanno premiato questi risultati con un forte interesse verso il titolo, che, a seguito di un ridimensionamento durante la seconda parte del mese di maggio, ha ripreso a salire gradualmente dall’inizio di giugno, e ora si attesta in maniera stabile sopra i 15 euro.

Chi intende investire su questo titolo potrà operare anche con il trading online, aprendo delle posizioni lunghe con i CFD delle piattaforme e sfruttando l’eventuale continuazione del trend rialzista anche nel corso dei prossimi giorni: in questo modo, si potranno ottenere dei guadagni in caso di ulteriore rialzo delle azioni. Potenziali profitti potranno inoltre essere realizzati con lo strumento delle opzioni binarie, cercando di prevedere correttamente la direzione del prezzo azionario di Moncler alla Borsa di Milano.