Prestiti online Compass e BNL: calcolo rata e preventivo dicembre 2016

Prestiti Compass e BNL

Richiedere un prestito che sia il più possibile rispondente alle tue esigenze può non essere sempre un compito semplice. La regola fondamentale è sicuramente quella di fidarsi delle società creditizie più collaudate e preparate presenti sul panorama finanziario e fare un consapevole preventivo inserendo i dati necessari.

Di seguito ti proponiamo alcuni esempi di prestiti richiedibili totalmente online di due quotatissime finanziarie che offrono la possibilità di eseguire, sempre via internet, il calcolo del preventivo e dunque di rate e tassi.

BNL e Compass: migliori preventivi e calcolo rata

La compagnia finanziaria BNL propone ai propri clienti un’interessante offerta riguardo i prestiti personali: per finanziamenti con durate dai 36 ai 120 mesi e importi da 5.000 a 100.000 euro, il prestito BNL “In Novo” ti permette di avere tassi fissi a valori vantaggiosi e diverse opzioni per la gestione del rimborso finanziario.

Per esempio con Flexi potrai richiedere la sospensione del pagamento della rata posticipandolo fino a un massimo di 3 rate consecutive, mentre se sceglierai l’opzione Reload avrai la possibilità di sapere in ogni momento, dopo 6 mesi dalla sottoscrizione del prestito, di quanto ulteriore credito potresti disporre senza troppe formalità.

Parliamo ora invece della finanziaria Compass, che propone un’offerta riservata ai nuovi clienti.
Il finanziamento in questione si distingue per la convenienza e la rapidità di richiesta: basterà un solo giorno infatti, ai clienti Compass, per richiedere un prestito.

Su un importo richiesto di 9.000 euro la finanziaria propone Taeg a 11,45% inclusivo di interessi al Tan che rimane fisso a 9,90%, e un totale finale dovuto di 11.703,48 euro.
Il prestito Compass prevede un minimo di 5.000 euro richiedibili e un massimo di 30.000.