Forex EUR/GBP: come investire con le valute che si affrontano con la Brexit

forex euro sterlina

Con lo spauracchio delle Brexit che incombe si fanno sempre più tesi i rapporti EUR/GBP, e di conseguenza si fa ingarbugliato il mercato Forex EUR/GBP cioè quello riguardante la sterlina e l’euro,  due monete che hanno sempre avuto un rapporto travagliato.

Riuscire a capire l’andamento del mercato monetario è molto complicato, per questa ragione non è  facile capire come investire nel migliore dei modi anche se le prime avvisaglie possono arrivare in base ai governi e alle istituzioni bancarie, che prevedono crescita sia per la Gran Bretagna che per l’Unione Europea.

Crescita Euro: occorre puntare sulla moneta europea?

Puntare sull’euro potrebbe essere una mossa vincente nel Forex in quanto grazie alle energiche misure del duopolio Francia Germania tutto potrebbe convergere verso una risalita dell’euro  nei confronti della sterlina che potrebbe a sua volta calare nel breve periodo per poi riprendersi in seguito quando il mercato ricomincerà a puntare sulla sterlina.

Per la sterlina è infatti previsto un piccolo calo, questo perché diverse aziende non punteranno più sul Regno Unito a causa della Brexit,di conseguenza si prevede un piccolo stand by che però potrebbe essere tanto minore quanto sarà energica la manovra economica della Gran Bretagna verso i mercati mondiali. Non occorre dimenticare infatti che il Regno Unito è da sempre proiettato verso i mercati internazionali, specialmente americani e asiatici oltre che sull’Europa, e l’uscita dall’Unione Europea potrebbe rappresentare una presa di posizione di Londra per puntare forte sull’Oriente, dove potrà smerciare i propri prodotti e grazie al quale potrebbe incrementare il valore della sterlina.

Le previsioni di un economia britannica disastrata con l’uscita dall’Unione Europea si sono infatti rivelate non vere, questo perché la Gran Bretagna è un Paese che può contare su un saldo sistema economico basato sugli scambi internazionali, che rendono quindi il basso potere della sterlina sull’Euro solo momentaneo. Per questa ragione, nel Forex, occorrerebbe comprare ora, in questo periodo di incertezza per il Regno Unito le sterline, per poi rivenderle quando l’economia inglese si ristabilirà, cosa che come spiegato non tarderà ad arrivare.

Previsioni rosee per la Gran Bretagna nonostante la Brexit

In pratica l’effetto Brexit non dovrebbe pesare più di tanto sul mercato monetario, rappresentando per i trader esperti una solida occasione di guadagno. Certo per muoversi nel giusto modo occorrerà visionare costantemente l’andamento EUR/GBP, senza assolutamente farsi prendere dalla foga né dai facili guadagni, che sono quelli che hanno sempre rappresentato maggiori fallimenti dal punto di vista economico.