Colori con la F e la E: Elenco completo

Il viaggio nel mondo dei colori non finisce mai di sorprendere sia per la sfumatura che hanno e sia per il tipo di nome che hanno. Ecco un elenco particolare di sfumature e tonalità che in comune hanno come iniziale la lettera D, la lettera E e la lettera F; e da classificare poi tra i colori caldi e i colori freddi. Sì, esistono nomi anche con questa lettera e sono scritti tutti qua sotto.

Elenco completo:

D:

  • Denim: tipo di azzurro opaco che da il nome al tessuto di molti capi di abbigliamento come i jeans, oppure ricorda anche il colore del cielo prima delle ore serali lo si trova nelle sfumature tra il blu e l’azzurro, è un colore freddo.
  • Denim chiaro: sfumatura del colore soprastante ma più chiaro e molto più opaca rispetto a quello normale. Anche questo colore può ricordare il colore del cielo ma nelle ore più chiare del giorno, e può essere pure un colore di tessuto nei jeans. Lo si trova tra i colori freddi.

E:

  • Eliotropo: sfumatura del fucsia più opaco e spento, ma lo stesso bello e guardabile, soprattutto in natura. Anche questo si trova tra i colori freddi della tavola dei colori.
  • Ecru: sfumatura del colore grigio più chiaro e opaco che ricorda molto la polvere.

F:

  • Fiore di granoturco: è un azzurro opaco che ricorda molto il colore del cielo, ed è anche il colore del fiore di questo cereale prima di diventare una pannocchia. È da mettere tra i colori freddi.
  • Foglia di tè: è un verde opaco che ricorda molto le foglie da tè da cui prende il nome questo colore. Ricorda molto o il verde acqua che il verde smeraldo, molto elegante ed è da mettere tra i colori neutro di cui solo il verde e le sue sfumature ne fanno parte.
  • Fucsia: tonalità di viola molto chiaro e acceso, è facilmente trovabile in natura perché da colore a molti fiori. È nella classifica dei colori freddi.
  • Fucsia Bordesto Lillato: sfumatura del viola. È molto chiaro rispetto al fucsia e più del colore pastello, anche questo colore da tono a molti fiori e lo si trova tra i colori freddi anch’esso. È molto particolare e delicato come tonalità.
  • Fulvo: tonalità di arancione ma che ricorda molto anche il marrone molto chiaro da sembrare il colore della sabbia del deserto. È tra i colori caldi.