Borsa Italiana oggi: Piazza Affari chiude a -0,16%, bene Mediaset ed Unicredit, invariato lo spread

Aumento di capitale Unicredit

Termina anche questa concitata giornata di contrattazioni a Piazza Affari, che chiude perdendo lo 0,16% a quota 19.215 punti, con lo spread tra i titoli decennali del Tesoro ed i Bund tedeschi che rimane pressoché invariato a 156 punti base.

Chiudono in positivo Unicredit +1,29%, Ubi Banca +1,96%, Mediaset +2,84%, Fineco +1,86%, Campari +0,27%, Bper +0,6%, Atlantia +0,04%, Eni +0,13%, Cnh Industrial +0,42%, Intesa Sanpaolo +0,08%, Fca +0,23%, Stm +0,47%, e Luxottica +0,1%.

Crolla ancora il titolo di Monte dei Paschi che chiude a -12,08% con lo spettro dell’intervento statale sempre più vicino. Male anche Ferrari -1,15%, A2A -1,41%, Saipem -3,2%, Italgas -2,39%, ed Unipol -1,41%.

Fuori dai titoli principali chiude in rosso Gambero Rosso che cede il 7,88% mentre grande giornata per Stefanel che termina a +17,89%.

Tra i titoli All Star chiude bene Astaldi a +8,63% e La Doria a +5,64% mentre girano in negativo Acotel Group a -2,75% e Banca Ifis a -1,61%.

Per quanto riguarda gli altri indici italiani chiudono in rosso il FTSE Italia All Share ed il FTSE All Share Cap a -0,07%, mentre in positivo il FTSE Italia Mid Cap a +0,61%, il FTSE Italia Small Cap +0,43% ed il FTSE Italia Star +0,27%.

Il cambio Euro Dollaro viaggia in leggero rialzo dello 0,35% a quota 1,043565.

Principali Borse europee e mondiali

Poco mosse le Borse europee e quasi tutte in leggero calo, con Parigi che perde lo 0,33%, Madrid -0,38%, Amsterdam -0,17% e Lisbona -0,25%, mentre Francoforte guadagna lo 0,16%.

Londra chiude quasi in parità e cede lo 0,04%, come anche Zurigo che chiude in rosso a -0,12%. Anche il Down Jones viaggia per il momento in negativo dello 0,25%, con il NASDAQ che perde lo 0,12%.

Quasi tutte in rialzo invece le Borse asiatiche, con Shangai che guadagna l’1,15% e Hong Kong lo 0,61%, mentre Tokyo chiude con il Nikkei che perde lo 026%.