Wikileaks in Polonia 3 Ministri abbandonano

Wikileaks in Polonia 3 Ministri abbandonano

Alcuni sottosegretari, il presidente della Camera e un ex Ministro lasciano dopo la bufera Wikileaks in Polonia.

Quello che è stato denominato Wikileaks polacco ha immediatamente avuto conseguenze nel governo, Radoslaw Sikorki presidente della Camera dei Deputati, tre ministri del governo di Ewa Kopacz sono dimissionari.

I tre Ministri sono Wlodzimierz Karpinski Ministro del Tesoro, Bartosz Arlukowicz Ministro della Sanità, Andrzej Biernat Ministro dello Sport, insieme anche all’ex Ministro delle Finanze, sempre di Kopacz, ovvero Jacek Rostowski.

About Redazione 936 Articles

Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.