Violenza a Roma, per Franco “lei era consenziente”

Violenza a Roma, per Franco “lei era consenziente”
Violenza a Roma, per Franco “lei era consenziente”

“Lei era consenziente” questa la linea di difesa di Giuseppe Franco accusato di aver violentato a Roma una ragazzina di appena 15 anni.

Ogni volta che qualcuno è accusato di violenza carnale, spunta la solita difesa trita e ritrita: il rapporto era consenziente. Un po’ di fantasia anche da parte degli avvocati difensori, non guasterebbe. Anche perché, questa tiritera è stata così abusata, che non ci crede più nessuno.

Giuseppe Franco, il militare accusato di violenza carnale nei confronti di una quindicenne romana, dopo ore di interrogatorio, non ha saputo fare di meglio: la ragazzina, secondo Franco, era consenziente.

A stabilire se dice il vero o meno, ci penserà la giustizia, rimane un fatto inconfutabile però: la ragazzina era minorenne. In più Giuseppe Franco si è spacciato per poliziotto. Che bisogno c’era di mentire se la ragazza ci stava? E poi perché fuggire alla vista di un adulto mentre riaccompagnava, dopo averla violentata, la ragazza in via Basile?

Il Pm Eugenio Albamonte ha elementi che sembrano non lasciare dubbi sulla colpevolezza del militare: la bicicletta utilizzata dal sospetto, una videocamera che lo ha ripreso, la deposizione dettagliata della vittima. Che cosa manca per l’emissione dell’ordinanza di custodia cautelare? Un quadro più chiaro, dicono gli inquirenti.

Secondo la ricostruzione dei fatti, il Franco ha fermato la vittima già adocchiata in un bar, con la scusa di multarla perché aveva bevuto una birra. Dopo aver chiesto alla ragazzina i documenti, le ha intimato di seguirlo in commissariato.

A questo punto il militare blocca a un palo la sua bicicletta e porta la ragazza nel parcheggio di via Casale Strozzi in via Teulada, ed è qui che si è consumato Il brutale delitto.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.