Vino rosso e 340 grammi di frutti di bosco per bruciare i grassi

Vino rosso e 340 grammi di frutti di bosco per bruciare i grassi

Così come una mela al giorno, anche un bel bicchiere di vino al giorno può essere davvero utile per la nostra dieta.

Lo studio arriva dal Washington State University, un gruppo di ricercatori ha potuto osservare come anche 340 grammi al giorno di vino rosso può portare benefici al nostro organismo, contribuendo a bruciare i grassi in eccesso.

Lo studio è stato pubblicato sull’International Journal of Obesity, si parla di una sperimentazione effettuata sui topi da laboratorio, attraverso i quali è stato possibile osservare il cambiamento del grasso cosiddetto “bianco” in grasso “beige”, capace di bruciare calorie.

In conclusione sembrerebbe che il motore di tutto sia il resveratrolo, l’antiossidante presente ad esempio nel vino rosso, che permette di combattere e bruciare le calorie, ma non solo il vino sembra avere tale effetto, anche i frutti di bosco, contengono l’antiossidante ovvero il resveratrolo, e soprattutto uva e mele.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.