Tsipras presenta un piano di riforme da 12 miliardi

Tsipras presenta un piano di riforme da 12 miliardi
Tsipras presenta un piano di riforme da 12 miliardi

Il Presidente greco Tsipras presenta un piano di riforme da 12 miliardi di euro, un pacchetto da realizzare in due anni.

E che dio gliela mandi buona, stavolta. Anche se adesso, c’è da dirlo, c’è maggiore e sostanziale ottimismo. In cambio, la Grecia dovrebbe poter ottenere un terzo piano di aiuti.

L’obiettivo principale di Atene è quello di scongiurare il ritorno alla recessione, cosa peraltro non facile, visto lo stato dell’economia ellenica.

Dalla capitale greca si stima che, in forza delle misure attuali sul controllo dei capitali, quest’anno il Pil, invece di crescere di mezzo punto, sarà conteggiato alla fine con un meno 3.

Quindi il premier ellenico avrà tempo fino a domani per presentare l’attesissimo nuovo piano di riforme. Staremo a vedere.

Come contropartita, Atene mira ad ottenere un piano di salvataggio stimato in 50 miliardi da erogarsi in tre anni.

Nel frattempo il presidente della Bce Mario Draghi non è granché ottimista: avrebbe confessato al Sole 24 Ore che questa volta è veramente difficile.

Quanto ad un eventuale ruolo di salvataggio operato dalla Russia, Draghi aggiunge che non gli sembra realistico, poiché “non hanno soldi neanche loro”.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.