Tonno pinna blu da record: venduto all’asta per 109.00 euro

Tonno pinna blu da record venduto all'asta per 109.00 euro
Tonno pinna blu da record venduto all'asta per 109.00 euro

Asta da record a Tokyo, un tonno pinna blu di 200 kg è stato venduto a 109.000 euro.

Un pesce da record sia per dimensioni che per valore. E’ un esemplare di tonno pinna blu, specie in via di estinzione, messo all’asta al mercato Tsukiji di Tokyo ed acquistato da una catena di ristoranti giapponese ad un prezzo da capogiro. Kiyoshi Kimura, presidente della società che si occupa della gestione della catena Sushi Zanmai, ha infatti sborsato ben 14 milioni di yen, poco meno di 109.000 euro, per acquistare l’enorme tonno pinna blu del peso di circa 200 chili, una somma tre volte superiore a quanto era stato versato all’asta lo scorso anno.

Un evento importante, considerato che si è trattato della prima asta dell’anno ma anche l’ultima del mercato, prima dello spostamento della struttura con una storia di ben 80 anni, che nei prossimi mesi verrà trasferita in un altra location. Seppur ben lontani dal record del 2013, quando vennero pagati ben 155,4 milioni di yen, pari a 1,3 milioni di euro, ovvero 700mila yen al chilo per un tonno pinn blu, da 222 Kg. Secondo gli ecologisti il pregiato tonno rosso dalle carni tenerissime, noto anche come tonno pinna blu, è a rischio estinzione.