Tattoo che si accende quando si beve troppo

Tattoo che si accende quando si beve troppo

Due studenti americani hanno ideato un tattoo che potrebbe essere d’aiuto a coloro che hanno bevuto un bicchiere di troppo e non possono mettersi alla guida.

Questo particolare tatuaggio sarebbe in grado di illuminarsi quando il tasso alcolico supera determinati livelli, diventando in questo modo una sorta di campanello di allarme.

Questo tatuaggio rimovibile, ha un funzionamento simile ai test per diabetici, con un microchip inserito che si attiva attraverso la sudorazione e in grado di misurare la quantità di alcol presente nel sangue e in pratica si accende quando si beve troppo.

Questo tattoo ha l’aspetto delle targhette anti taccheggio ed è facilmente rimovibile, dovrebbe essere messo in commercio al costo di un dollaro. Molti locali avrebbe deciso di porlo come sorta di timbro d’uscita ai propri clienti per cercare di diminuire gli incidenti stradali causati per la maggior parte da giovani frequentatori di locali notturni che hanno bevuto troppo.

About Redazione 936 Articles

Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.