Successo di Ligabue a Campovolo

Ligabue Campovolo

Un altro trionfo per il cantante Luciano Ligabue, che si conferma il rocker più amato d’Italia. Quest’anno sono stati 150 mila i suoi fan riunitisi a Campovolo per un concerto di quelli che passerà alla storia.

Il cantautore, a venticinque anni dall’inizio della sua carriera, si è così aggiudicato il terzo gradino del podio per numero di spettatori nella storia della musica italiana. Instancabile e commosso dai suoi fedelissimi fan, Ligabue li ha ringraziati con ben tre ore e quaranta minuti di concerto, durante le quali, senza badare al freddo e alla stanchezza, ha ripercorso i punti salienti della sua carriera musicale.

La scaletta, sostiene lo stesso Liga, è ‘obbligata’, tra ‘C’è sempre una canzone’, ‘Urlando contro il cielo’ e altri tra i più grandi successi della musica italiana moderna. Alla fine del concerto, il cantante ha affermato ‘’Dopo Campovolo non decido di ritirarmi, perché se io posso contare su di voi, voi potete contare su di me’’. Dopodiché, nella commozione generale, il cantautore emiliano ha chiuso il concerto con un suggestivo spettacolo di fuochi d’artificio.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.