Stromae profilassi da anti malaria blocca i concerti

Stromae problemi di salute annulla gli impegni

Il cantante Stromae dovrà stare fermo per un periodo legato alle cure alle quali dovrà sottoporsi, ecco il motivo dell’annullamento delle prossime date dei concerti.

Una profilassi contro la malaria, questa la ragione sembra ufficiale della problematica di salute che ha colpito il cantante Stromae.

Il cantante di madre fiamminga e padre del Ruanda, è tornato dal suo tour in Africa avrebbe dovuto cominciare le sue date in Europa, ma il manager del cantante conferma:

Dopo aver cancellato il concerto di Kinshasa, l’esame medico ha rivelato che Stromae sta subendo gravi effetti collaterali dovuti alla profilassi antimalarica. Allo stato attuale gli è stato imposto di permanere in ospedale in modo da essere costantemente monitorato dall’equipe che lo sta seguendo. Pertanto, in ragione delle condizioni di salute dell’artista, gli show italiani di Roma (8 luglio) e Padova (14 luglio) sono cancellati e saltano anche le date di Londra (Wireless Festival, 5 luglio), Lisbona (Nos Alive Festival, 11 luglio), Locarno (Moon & Stars Festival, 13 luglio), Benicassim, in Spagna (Festival Internacional de Benicàssim, 17 luglio), Montreal, in Canada (Osheaga Music & Arts Festival, 31 luglio) e Chicago, Usa (Lollapalooza Festival, 2 agosto).

Dunque tutte le date saltate per le problematiche di salute, i concerti si sarebbero tenuti fino al prossimo 2 agosto, ma la profilassi antimalarica terrà ovviamente impegnato Stromae per appuntamenti ben più seri.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.