Spotify, una mappa per ascoltare la musica del mondo

Spotify, una mappa per ascoltare la musica del mondo
Spotify, una mappa per ascoltare la musica del mondo

Spotify regala ai suoi utenti la Mappa Musicale: Città del Mondo, una guida interattiva illustrata per conoscere i brani più ascoltati in una determinata area geografica.

Da oggi c’è un motivo in più per navigare su Spotify, il noto servizio musicale digitale che permette di ascoltare milioni di brani.

Basta collegarsi al sito per ascoltare le musiche più amate nella città, o nel Paese che più ci incuriosisce.

Spotify, infatti, si è preso la briga di analizzare 1000 città del mondo per scoprire quale musica si ascolta più in ciascuna di esse.

Dopo l’indagine, l’operatore della musica in streaming, ha anche stilato una superclassifica internazionale.

Come è stata condotta l’indagine? Semplicemente contando gli stream che ricevono gli artisti in quella determinata area del mondo. Oggi, infatti, l’unico parametro che misura l’indice della popolarità oggi è proprio stream.

Nella guida interattiva ci sono le playlist di ogni città che si aggiornano automaticamente ogni due settimane.

Gli aggiornamenti includono l’analisi di circa venti miliardi delle canzoni più ascoltate dagli utenti che si servono dei servizi offerti da Spotify.

I base ai dati analizzati d Spotify, si è scoperto che il genere più ascoltato in assoluto è l’hip hop, che a berlinesi piace Mia e che a Londra si ascolta15 Jamie XX. A new York, invece, spopola The Chainsmokers, ad Atlanta non possono fare a meno di Tamia, a Los Angeles la fa da padrone Grupo Maximo Grado e che a Chicago si ascolta soprattutto King Louie. E nella nostra Milano? A quanto pare i milanesi vanno pazzi per il rap, soprattutto quello dei Low Low.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.