Sono virus o batteri? Ora un test ce lo può dire

Sono virus o batteri? Ora un test ce lo può dire
Sono virus o batteri? Ora un test ce lo può dire

Troppo spesso si usano gli antibiotici in modo improprio. Molti sanno che gli antibiotici sono attivi contro i batteri, ma nulla possono contro i virus. Per questo motivo, i medici consigliano sempre di aspettare ad assumere antibiotici: un loro uso senza necessità non ci aiuta affatto, anzi rischia di creare ceppi batterici capaci di resistere a quell’antibiotico, il che lo rende inefficace nel momento in cui veramente ci serve.

Non è facile distinguere se i malanni che ci sentiamo sono provocati da virus o da batteri. Anche un medico esperto può trovarsi in seria difficoltà a stabilirlo. Per questo motivo, spesso, gli antibiotici vengono prescritti in via precauzionale (e se fosse un batterio?) dai medici, per non rischiare complicazioni indesiderate e evitabili. Se, però, da una parte si capisce che la prudenza fa usare gli antibiotici anche quando, magari, non sarebbe il caso, dall’altra, che spreco di denaro e che danni involontari facciamo al nostro organismo ma anche a quello di altri, attaccati da batteri resistenti.

Ora un gruppo di ricercatori della Duke University, ha messo a punto un test ematico, che identifica Biomarkers, attendibile all’87%, che dice se è presente un’infezione virale, tipo una influenza virale, o se si tratta di un batterio (forse una polmonite o altro). Questo consente di mirare la terapia senza assumere medicinali inutili, anzi, dannosi se non indicati, e evitare, nel contempo, sprechi di denaro e creazione di resistenze batteriche che mettono in difficoltà i medici nel curare forme patologiche che sarebbero curabili facilmente senza presenza di antibiotico-resistenze.

Il test, purtroppo, al momento richiede ancora tempi un po’ lunghi, circa 10 giorni, per fornire i risultati, ma siamo sulla strada giusta.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.