Sondaggi elettorali, Pd fermo al 29 punti percentuali

sondaggi-politici-elettorali

Il dato che fa riflettere degli ultimi sondaggi elettorali pubblicati da Scenari Politici vede il Pd fermo al 29%.
I dati sono stati rilanciati dal Movimento 5 Stelle e dallo stesso Beppe Grillo sul suo blog. Il M5S è al 26,1% alle spalle del partito di Matteo Renzi, di appena tre punti.
Il Presidente del Consiglio deve preoccuparsi?
Il sondaggio pubblicato nel blog pentastellato riporta che la Lega Nord di Salvini sarebbe al terzo posto con il 16,1%,.
Forza Italia sarebbe ferma al 10,9%.
La coalizione di Centro formata da Ncd, il Movimento di Flavio Tosi Fare e Italia Unica di Corrado Passera, oggi è allo 0,5%, ma arriverebbe al 4%.

Nell’Area di centrodestra – prosegue il blog di Grillo – si registrano variazioni millimetriche rispetto ad aprile, cresce la Lega (al 16,1%) e gli Altri di Centrodestra (Fi al 10,9%) in cui è incluso il nuovo partito di Fitto: Conservatori e Riformisti. Al Centro censiamo per la prima volta Fare (il nuovo movimento di Tosi) e Italia Unica (dell’ex ministro Passera).
Entrambi sembrano piuttosto deboli sotto l’1%. Stabile Ncd-Udc intorno al 3%. Nell’Area di Centrosinistra al calo del Pd non corrisponde crescita degli alleati. Affluenza in pesante calo al 65%”
.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.