Sciopero industria alimentare il 29 Gennaio 2016

Sciopero industria alimentare il 29 Gennaio 2016
Sciopero industria alimentare il 29 Gennaio 2016

Rotte le trattative per il contratto, è stato indetto uno sciopero dell’industria alimentare per il 29 gennaio.

I sindacati hanno abbandonato il tavolo delle trattative considerando incompatibili con il prosieguo delle trattative, la posizione espressa dalla federalimentare, organizzazione di rappresentanza delle aziende del settore. Le richieste da parte sindacale consistono fondamentalmente in una rivendicazione retributiva di150 Euro in tre anni ma, soprattutto in una deroga contrattuale alla norma del Jobs act riguardante la possibilità di licenziare da parte delle aziende.

L’associazione delle aziende sostiene di essere disponibile a trattare sulle rivendicazioni economiche e sul resto ma che non esiste alcuno spazio di trattativa rispetto alle norme di legge introdotte dal Jobs act, che, appunto in quanto legge dello Stato, non può essere materia di trattativa contrattuale. Il risultato è stato l’ abbandono del tavolo da parte sindacale e lo sciopero indetto per il 29 gennaio, di 8 ore più altre 4ore da realizzarsi in modo articolato da qui al 22gennaio.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.