Salute, nuove foto e frasi shock sulle sigarette

decreto-legge-fumo

Il Ministro della Salute ha quasi messo a punto un decreto legislativo con nuove indicazioni come da Unione Europea. Il decreto diventerà legge a settembre 2015.

Nel decreto sarà contenuto il divieto di fumare in auto se ci sono dei minori o donne in gravidanza, ci saranno limiti più restrittivi per il fumo negli ospedali.
I commercianti che violano le norme rischiano anche il ritiro della licenza.

Ci saranno molti più controlli sui distributori automatici e sui sistemi di controllo dell’età. I minori non potranno acquistare le e-cig con i liquidi con la nicotina.

Anche i tabacchi da arrotolare e le sigarette vivranno altri divieti.
Vietati gli aromi al mentolo, vaniglia, erbe e spezie che modificano odore, gusto o intensità del fumo. Saranno vietati anche gli additivi ‘energizzanti’ che fanno apparire la sigaretta maggiormente di impatto.

Le sigarette elettroniche saranno a prova di bambino così come i contenitori con i liquidi.

La novità importante riguarda anche il packaging.
Sui pacchetti non ci saranno le indicazioni attuali, cioè il contenuto come catrame, nicotina, monossido di carbonio perchè considerate ingannevoli.
Ci saranno foto illustrative sui danni alla salute e il numero verde dell’Iss.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.