Ritorno al futuro, Michael J. Fox che esperienza la DeLorean

Ritorno al futuro, cosa farebbe Michael J. Fox

La reunion del film cult: Ritorno al futuro, ha simpaticamente portato a galla tanti episodi durante la lavorazione, proprio Michael J. Fox ha infatti parlato anche del suo rapporto con la mitica DeLorean, rivelando di urtare ogni volta contro lo sportello dell’auto, scherzando infatti l’attore conferma: “Dovrebbero darmi un bel pò di soldi per farmi salire di nuovo su quell’auto“.

Sono passati trent’anni dal giorno nel quale arrivò nelle sale cinematografiche uno dei film più belli di questi ultimi anni, “Ritorno al futuro”.

Per l’occasione molti degli attori di quella pellicola si sono riuniti a Londra al Film and Comic Con di Londra e hanno rilasciato diverse interviste sul film che a molti degli interpreti ha cambiato letteralmente la vita. E’ proprio il protagonista principale della pellicola, Michael J. Fox a parlare di come il ruolo di Marty McFly sia stato fondamentale nella sua carriera.

L’attore canadese naturalizzato americano, ha dichiarato: “Quando il film uscì io ero a Londra per girare alcune puntate speciali di Casa Keaton. Dall’Inghilterra chiamai il mio agente e gli dissi: Com’è venuto? E’ stato difficile lavorare di giorno per la tv e di notte per il cinema. La prossima volta me la caverò meglio. Tornato a Los Angeles sono andato su Sunset Boulevard e ho visto la coda degli spettatori girare intorno al palazzo. Non ci potevo credere. Un momento prima ero ancora un ragazzo del Canada indeciso se lavorare al molo o scegliere la carriera militare come mio padre e il giorno dopo ero su un set con Steven Spielberg”.

 

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.