Renzi vuole che i sindaci lavorino di più

Renzi vuole che i sindaci lavorino di più
Renzi vuole che i sindaci lavorino di più

Il Presidente del Consiglio Matteo Renzi desidera che i sindaci lavorino di più.

La dichiarazione del Presidente del Consiglio arriva dal Giappone, da Tokyo, dove il buon Matteo, col suo stile che non la manda a dire, afferma testualmente che “per mettere a posto le nostre città, nei prossimi mesi i sindaci dovranno lavorare di più”.

“Dal momento che 2,7 milioni di Giapponesi che vengono in Italia e fanno un viaggio di 10.000 Km, devono essere accolti con la massima attenzione”.

Queste le parole del Premier nell’incontro con la comunità italiana a Tokyo.

Sicuramente i sindaci d’Italia non faranno balzi di gioia per questa dichiarazione, e probabilmente nemmeno il presidente dell’Anci e suo compagno di partito, Piero Fassino.

Tuttavia questo è Matteo Renzi in versione “damose da fa’ ”.

Renzi, nel colloquio di Tokyo, ha anche avuto modo di dire che “entro metà della prossima settimana dovrà essere approvata la riforma della pubblica amministrazione”.

Infine, il Presidente del Consiglio ha parlato anche del Mezzogiorno, soprattutto in relazione alle recenti critiche dello scrittore Saviano, dicendo che “è vero che il Sud cresce meno, ma bisogna rimboccarsi le maniche perché l’Italia è ripartita”.

About Redazione 936 Articles

Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.