Programma per tagliare video gratis: qual è il migliore? Da dove si può scaricare?

tagliare video

Quando si devono editare dei video e in particolar modo tagliarli, è importante affidarsi ad un sito ben strutturato in grado di permettere di fare un buon lavoro. Se si è registrato ad esempio un video con il cellulare ed in seguito è stato trasferito al computer, forse nel riprodurlo sullo schermo più grande del PC sono presenti delle scene che si vogliono rimuovere e per questo è importante conoscere un programma per tagliare parti di video superflue e che non si vogliono mostrare. In questo modo si avrà un filmato più pulito, scorrevole e privo di parti superflue.

Programmi per tagliare video gratis

Uno dei programmi più utilizzati per modificare video e foto è Windows 10 Foto, che è un programma già installato direttamente su un pc con Windows 10 e quindi è già possibile tramite l’applicazione preinstallata per l’elaborazione delle foto su tutti i computer e procedere con il taglio. Qui è possibile infatti organizzare, modificare, gestire e appunto anche tagliare i video e le foto. Per servirsene è necessario aprire foto con il video che ti interessa, si clicca sul tasto destro l’icona del file e si apre la voce “Apri con” del menù e compare poi la foto.

Nella finestra di foto che successivamente si potrà vedere sul desktop bisogna fare clic per modificare e creare ed in seguito si sceglie l’opzione taglia. A questo punto si potrà tagliare tutto ciò che si desidera ed in seguito si sceglierà il pulsante Salva con Nome con la posizione e il gioco è fatto. Un altro programma molto valido per Windows Mac e Linux è Avidemux. Questo programma supporta tutti i più diffusi formati video ed è in grado di mettere a disposizione di chi utilizza moltissimi strumenti e filtri utile per compiere operazioni di editing diverse.

È necessario chiaramente fare il download di questo programma perché non è già preinstallato e di conseguenza bisogna andare su FossHub e cliccare sul collegamento Avidemux 64 bit Windows Installer o Avidemux 32 bit Windows XP Install, o ancora su Avidemux Mac OS mojave se si sta usando un Mac. A questo punto si potrà downloadare il programma che si dovrà eseguire una volta effettuato il download ed in seguito si deve riavviare il pc per poterlo utilizzare. A questo punto si cliccherà sul l’icona della cartella blu scaricata e si potrà entrare e modificare il video.

Altre tipologie per modificare i programmi

Se si utilizza un Mac, ecco che si può utilizzare QuickTime Player per tagliare i video ed è un lettore multimediale predefinito e già preinstallato di Mecos. In questo modo si può utilizzare facilmente tutte le operazioni di editing di base dei video ed è possibile tagliare video ruotarli e unirli.

Per utilizzare questo programma è possibile cliccare sull’icona del Launchpad con il razzo spaziale che si trova sulla barra Dock ed in seguito selezionare l’icona di QuickTime Player con la Q. A questo punto si può fare apri e si andrà a modificare il video. Si sceglie l’opzione ritaglia si sceglie la porzione di video da ritagliare spostando le estremità gialle che compaiono sulla Timeline nella parte in basso e in seguito si sceglie l’opzione taglia.