Prestiti personali: nuovi tassi giugno 2016 per prestitionline.com

L’estate è dietro l’angolo e questo è il momento migliore per pianificare una vacanza, da soli, con il partner o con l’intera famiglia. A volte tuttavia le sole entrate mensili non sono sufficienti a coprire le spese per il viaggio, che possono includere i biglietti aerei, la prenotazione dell’albergo e i pasti, per cui a volte è necessario ricorrere ad un finanziamento. Ma quando si richiede un prestito, è possibile ottenerlo anche per una vacanza? La risposta è sì, specialmente quando ci si rivolge a soluzioni flessibili e dirette come quelle su prestitionline.com, il sito dedicato ai finanziamenti della Credimi Agenzia Finanziaria srl.

Il vantaggio di servizi come prestitionline.com deriva dal fatto che si ha a disposizione una sorta di filiale su internet disponibile tutti i giorni dell’anno a qualsiasi ora. In questo modo, non si è più dipendenti dagli orari di ufficio delle banche e degli enti erogatori, e si potranno ottenere tutte le informazioni sul finanziamento richiesto in tempi rapidi ed in modo trasparente, senza dover ricorrere allo scomodo materiale cartaceo. Preventivi, contratti e condizioni del prestito potranno essere visualizzati infatti online, una soluzione pratica ed immediata a tutto vantaggio del richiedente. Anche la comunicazione con la società risulta molto più diretta: una volta effettuata la richiesta, si potrà ricevere un responso in tempi rapidi, per poi finalizzare la procedura in pochi passi, sempre seguendo le istruzioni sul web e ricevendo l’orientamento ed il supporto da parte di operatori esperti.

Con prestitionline.com si potrà ricevere una somma minima di 5000 euro, e quindi adatta a chi intende prenotare una vacanza con tutta la famiglia, senza dover giustificare l’impiego dell’importo richiesto e ripagando il capitale in un arco di tempo che potrà estendersi fino a 10 anni; scegliendo quest’ultima soluzione, si potrà accedere ad un TAN del 4,25% ed un TAEG dell’8,90%, versando così delle rate mensili di soli 67 euro, una cifra che non andrà così ad impattare sul bilancio familiare. Le proposte disponibili per i finanziamenti personali, i preventivi e le condizioni contrattuali potranno essere consultati nel sito di prestitionline.com o chiamando l’apposito numero gratuito presente nel sito.