Prestiti Personali Findomestic per pensionati 2017: Inps, Inail, Inpdap e altri enti previdenziali

Findomestic Prestiti Pensionati Enti Previdenziali

Oggigiorno, i pensionati che hanno il desiderio di richiedere un prestito personale per qualsiasi fine, hanno la possibilità di contare sugli enti previdenziali che si occupano del proprio salario.
Enti come Inps, Inail, Inpdap ed Ex Enpals offrono infatti ai propri usufruttuari la possibilità di richiedere dei finanziamenti a tassi agevolati grazie alle convenzioni con alcune società creditizie.

Tra gli istituti finanziari di questo tipo, Findomestic è sicuramente uno dei più disponibili e convenienti.

Findomestic per i Pensionati: offerta prestito e convenzioni con enti previdenziali

Come la maggior parte delle finanziarie, anche Findomestic consiglia ai propri clienti pensionati di ricorrere a un prestito con Cessione del Quinto.
In questo caso l’offerta dell’istituto creditizio fiorentino permette di avere, su una cifra richiesta di 15.000 euro, un piano di rimborso distribuito in 120 rate da 170 euro al mese con Tan e Taeg fissi rispettivamente a 6,46% e 6,65% per un totale dovuto di 20.400 euro, il tutto senza spese di apertura pratica, imposte di bollo, commissioni bancarie e di intermediazione.

Per quanto riguarda le agevolazioni con gli enti previdenziali, Findomestic collabora con INPS, ex Inpdap ed Ex Enpals, e offre la possibilità di avere accesso al credito richiesto in brevissimo tempo grazie alle gestioni semplificate presenti online e alla pratica Firma Digitale che consente di evitare trafile burocratiche troppo lunghe e noiose.