Prestiti Personali Findomestic 2016-2017: migliori offerte prestiti on line e confronto con Agos e Compass

Confronto prestiti personali

La società creditizia Findomestic è ormai da parecchi anni il porto sicuro di parecchi italiani che decidono di richiedere un qualsiasi tipo di finanziamento.
Nell’ultimo periodo inoltre, ha ampiamente esteso il suo “raggio d’azione” mettendo a punto una piattaforma virtuale funzionale e fornita, che mette a disposizione la funzione “Firma Digitale” per completare la maggior parte delle operazioni burocratiche legate ai prestiti direttamente online.

Vediamo di seguito di confrontare le offerte di Findomestic riguardanti i prestiti personali con due dei più attivi istituti di credito del nostro panorama: Agos e Compass.

Prestiti Personali Online Findomestic: Agos e Compass possono competere?

Abbiamo brevemente parlato, nelle righe precedenti, di quanto Findomestic abbia adottato nuove strategie di marketing all’avanguardia per soddisfare pienamente i propri clienti, ma vediamo adesso di occuparci concretamente della sua proposta in merito di prestiti personali.

Questa finanziaria offre la possibilità di richiedere da 1.000 a 60.000 euro e di avere, fino al 9 Gennaio 2017, su una cifra esemplificativa di 14.000 euro, Tan e Taeg fissi a 6,29% e 6,48% e un piano di rimborso di 96 rate da 186 euro al mese, per un totale dovuto di 17.856 euro senza alcuna spesa accessoria.

Se a differenza di Findomestic Agos non offre la possibilità di completare in toto le operazioni relative al prestito direttamente online, è comunque possibile, sul sito di quest’ultima, effettuare preventivi online e richiedere appuntamenti.
Per quanto riguarda l’offerta, la finanziaria Agos offre invece un prestito personale altrettanto conveniente con Tan e Taeg pari a 4,91% e 6,17% su una cifra richiesta di 10.000 euro.

Concludiamo questo triplice confronto con Compass, che offre come la finanziaria precedente la possibilità di richiedere un appuntamento online.
Questo mese la società italiana del gruppo Mediobanca offre, su un totale di 9.000 euro richiesti, Tan fisso pari a 9,90% e Taeg pari a 11,45%.