Prestiti personali Agos: tassi e requisiti al 18 febbraio 2017

Prestiti personali Agos tassi e requisiti

La finanziaria italiana Agos Ducato è ad oggi una delle più serie e competenti sul panorama internazionale, e permette di chiedere una serie di prestiti personali commisurati alle esigenze del cliente in modo semplice e immediato grazie al sistema di preventivi ed erogazione online del denaro.

CLICCA QUI E CALCOLA GRATIS IL MIGLIOR PRESTITO <<<

Per chi fosse interessato a richiedere un prestito affidandosi ad Agos, qui di seguito sono riportate le informazioni principali circa i requisiti da possedere e i tassi applicati per il mese di Febbraio 2017.

Finanziamenti personali Agos: tassi vantaggiosi ed efficienza garantita

Per prima cosa è bene tenere a mente quali sono i requisiti necessari per richiedere un prestito con Agos e di quale documentazione bisogna disporre.
L’età del richiedente prestito (residente necessariamente in territorio italiano) dev’essere compresa tra i 18 e i 75 anni, e l’individuo deve inoltre avere un rapporto tra debito e rata che possa essere sostenibile ed essere dunque finanziariamente stabile.

Per quanto la documentazione necessaria, in caso di lavoratore dipendente bisogna presentare l’ultima busta paga mentre per quanto riguarda i lavoratori autonomi basterà l’ultima dichiarazione dei redditi e il modulo F24 attestante i pagamenti. In caso di pensionati, sarà opportuno presentare l’ultimo cedolino o il modello Obis in caso di pensionati Inps.

Passiamo ora alle caratteristiche del prestito offerto da Agos per il mese di Febbraio 2017: su una cifra esemplificativa di 10.000 euro richiesti, l’istituto creditizio permette di distribuire il rimborso spese in 84 rate mensili da 143,70 euro, con tassi pari a 4,91% (Tan) e 6,17% (Taeg).
L’offerta in questione sarà valida fino al 31 Marzo 2017.