Prestiti per Pensionati Agos, Findomestic e Compass 2016-2017: migliori prestiti on line, calcolo rata prestiti personali

Prestiti online per pensionati

Sempre maggiore è il numero di società finanziarie che, tramite i loro siti web, permettono ai propri clienti di usufruire dei comodi servizi online di calcolo rata così da effettuare le pratiche relative ai prestiti direttamente online.

Non è necessario essere un dipendente pubblico o privato: se sei un pensionato potrai richiedere un prestito personale online anche presentando il tuo regolare cedolino pensionistico.
Di seguito proponiamo a questo proposito alcune tra le migliori offerte di prestiti personali per pensionati proposte da alcune società molto attive sul web.

Da Agos a Compass: quali i migliori prestiti personali online per pensionati

Partiamo dalla finanziaria Agos, che propone ai propri clienti pensionati di utilizzare la formula della “Cessione del Quinto” per la richiesta del proprio prestito personale.
Con questa modalità di finanziamento, la rata fissa non può superare il 20% del totale dello stipendio.
Se sceglierai di affidarti ad Agos, avrai la possibilità di rimborsare l’importo richiesto in un lasso di tempo massimo di 120 mesi e potrai godere delle numerose agevolazioni derivanti dalla convenzione con l’ente pensionistico INPS.

L’offerta di Findomestic, sempre riguardante la Cessione del Quinto per Pensionati, prevede un totale di 15.000 euro erogati da rimborsare in 120 rate da 170 euro al mese, per un totale dovuto di 20.4000 euro e tassi d’interesse fissi (Tan a 6,46% e Taeg a 6,65%).

Chiudiamo in bellezza con la proposta di Compass, valida per l’anno 2016/2017.
Questa finanziaria offre la possibilità, sempre in modalità “Cessione del Quinto”, di richiedere fino a più di 75.000 euro, rimborsabili in rate fisse e costanti che possono essere spalmate anche nell’arco di 10 anni.
L’istituto di credito in questione non richiede garanti e non prevede alcuna spesa di intermediazione.