Prestiti per dipendenti pubblici e privati 2016-2017: offerte, preventivi e tassi Findomestic, Agos e Compass

Prestiti Findomestic Novembre

Se siete dipendenti pubblici o privati e siete alla ricerca di un prestito personale per realizzare un vostro progetto è bene tenere conto dei finanziamenti previsti da più istituti di credito e personalizzabili secondo le vostre esigenze.

Vediamo nel dettaglio qualche offerta.

La proposta Findomestic

Se hai un lavoro a tempo indeterminato puoi accedere al finanziamento Findomestic previsto per dipendenti pubblici o privati tramite la cessione del quinto dello stipendio. Sarà infatti l’azienda a pagare, addebitando la cifra direttamente sulla busta paga.

L’offerta Findomestic è aperta anche a coloro i quali abbiano finanziamenti attivi o siano precedentemente incorsi in disguidi finanziari. Nel dettaglio il finanziamento prevede un Tan fisso del 6,67% e un Taeg fisso del 6,87%.

Ad esempio se chiedi un prestito di 16.000 euro rimborsabile in 120 rate da 183 euro al mese, il totale dell’importo dovuto corrisponderà a 21.960 euro. Findomestic non prevede alcuna spesa per l’apertura della pratica né per l’imposta di bollo. Saranno altresì totalmente gratuite anche le commissioni bancarie e di intermediazione oltre all’imposta di bollo per comunicazioni periodiche.

Nel caso in cui tu abbia una busta paga del Ministero dell’Economia e delle Finanze, avrai diritto, grazie al sistema NoiPa a intraprendere due operazioni, ovvero la cessione del quinto e la delega e otterrai documenti unificati secondo la circolare ministeriale.

Agos e Compass: flessibilità a portata di mano

Anche Agos mette a disposizione un finanziamento per dipendenti pubblici e privati tramite la cessione del quinto dello stipendio. La durata massima dei prestiti Agos è di 120 mesi ma la sua estrema flessibilità consente di modificarla. Sarà possibile in virtù dell’elasticità Agos cambiare l’importo di una rata o saltarla, a seconda delle esigenze del cliente.

Potranno accedere ai finanziamenti anche coloro che hanno avuto problemi creditizi in passato, e il Tan e Taeg verrà fissato proprio in base al profilo finanziario del cliente.

Il prestito Agos non è subordinato ad una precisa attività e potrà essere richiesto online o in filiale.

Per quanto riguarda il gruppo Compass, la cessione del quinto è destinata a lavoratori dipendenti pubblici e privati nonché pensionati. Offre numerosi vantaggi e finanziamenti personalizzati in base alle esigenze del richiedente, senza alcuna spesa di intermediazione.

Per chiedere il finanziamento non è necessario alcun garante in quanto lo stipendio fornirà la sicurezza richiesta dall’istituto. Compass offre ai suoi clienti un finanziamento di oltre 75.000 e la possibilità di rimborsarlo ratealmente in un periodo che si estende fino ai 10 anni.

Sarà inoltre possibile richiedere un anticipo sul prestito. Completano l’offerta la possibilità, sia per dipendenti pubblici che privati, di affiancare alla cessione del quinto dello stipendio la delegazione di pagamento, che consentirà di impiegare fino a due quinti del salario per realizzare i propri progetti.