Prestiti Online inpdap novembre 2016: finanziamenti veloci per pensionati inps on line

Prestiti Compass novembre 2016.jpg

Se sei un pensionato inpdap e sei in cerca di un Prestito Personale da richiedere online e in tempi brevi, potrebbero interessarti le nuove promozioni Compass, una delle più importanti finanziarie del paese. Con la possibilità di effettuare le operazioni relativi al tuo finanziamento direttamente online e le interessanti proposte per i pensionati, l’istituto di credito milanese è uno dei più affidabili del panorama finanziario nostrano.

Vediamo di seguito come ottenere un Prestito Personale online con Compass, corredato anche di agevolazioni riservate ai pensionati inps /inpdap. Ma prima di analizzare nel dettaglio la promozione del momento, cerchiamo di capire perchè questi finanziamenti siano così interessanti.

Prestiti online per pensionati inpdap / inps

I pensionati inpdap hanno la possibilità di accedere ai finanziamenti a condizioni molto interessanti. i tassi di interesse applicati da banche e finanziarie sono sempre molto interessanti, in virtù del fatto che si tratta di persone il cui reddito, essendo pagato dallo stato italiano, viene considerato estremamente sicuro.

Come ben sappiamo le banche devono limitare l’incidenza delle sofferenze sui propri bilanci e, proprio per questo, tendono ad erogare finanziamenti solo a chi ha un reddito sicuro, come appunto i pensionati inps / Inpdap.

Prestito on line: più veloce e comodo con Compass

Per i pensionati in cerca di un finanziamento conveniente e flessibile adatto alle proprie necessità, la finanziaria Compass suggerisce un tipo di prestito con Cessione del Quinto, ovvero un prestito la cui rata mensile non può superare un quinto (20%) del salario.

Compass offre tassi agevolati in convenzione con INPS, ex INPDAD ed ex ENPALS, la possibilità di richiedere il finanziamento anche oltre i 70 anni e una somma massima richiedibile che supera i 75.000 euro. Avrai inoltre la possibilità, se ti affidi a questa società, di rimborsare il prestito anche in 10 anni con comode rate fisse e costanti e senza nessuna spesa di intermediazione.

Per richiedere il finanziamento è necessario non avere più di 85 anni e avere una pensione superiore a 501,89 euro al netto della quota cedibile.
Se hai intenzione di procedere, non dovrai far altro che fissare comodamente online un appuntamento presso la Filiale più vicina a te, e presentarti all’incontro con documento d’identità, codice fiscale e cedolino pensionistico.