Prestiti Online Compass e Unicredit Gennaio 2017: calcola rata prestiti personali pensionati e dipendenti

Prestiti Online Compass Unicredit Gennaio 2017

L’enorme quantità di proposte legate al movimenti dei prestiti online ha dato un deciso slancio all’intero movimento merceologico capace di portare frutti che, il più delle volte, vanno ben al di là delle aspettative iniziali. D’altro canto, sono molteplici gli ostacoli sorti in questi ultimi anni che hanno pregiudicato, in un modo o nell’altro, la corretta realizzazione di sogni, speranze, progetti e molto altro ancora; ergo, si è corso ai ripari implementando caratteristiche, servizi e benefit puntando, soprattutto, su una flessibilità ad ampio spettro al completo servizio della clientela. Una prerogativa stimolante, il cui principale merito è stato quello di dar vita a meccanismi come il calcolo rata, l’erogazione per target specifici e l’individuazione di fasce meno agiate verso cui intervenire.

>>> CLICCA QUI E OTTIENI UN PREVENTIVO PERSONALIZZATO <<<

Prestiti Online Compass Gennaio 2017, calcolo rata e benefit per dipendenti pubblici e privati

Iniziamo da Compass, che propone finanziamenti facili per dipendenti del settore pubblico e privato – e anche oltre –  da richiedere e con un importo massimo finanziabile di 30.000 euro e con un piano di ammortamento che non può superare gli 84 mesi (7 anni). Quanti desiderano richiedere un finanziamento durante gennaio 2017, possono avviare la procedura di richiesta direttamente online. È sufficiente collegarsi con il portale ufficiale della finanziaria e scegliere il finanziamento che si desidera richiedere. Facendo click sul pulsante “Calcola la tua rata” è possibile effettuare una simulazione del finanziamento e conoscere così l’importo della mensilità che si dovrà corrispondere e il tasso applicato. I beneficiari dei prestiti personali Compass hanno inoltre la possibilità di rimborsare il finanziamento con un piano di ammortamento personalizzato. È possibile infatti usufruire delle opzioni Jump e Change, che consentono rispettivamente di saltare il pagamento della rata e di modificare l’importo della mensilità. Insomma, un novero di soluzioni finanziarie a dir poco formidabili che grazie aduna varietà senza precedenti riescono ad alzare l’asticella dell’intero settore merceologico verso vette di qualità oggettiva a dir poco sbalorditive. Un’autentica manna per nuclei familiari, piccoli o grandi che siano, in estrema difficoltà.

Unicredit, prestiti personali per pensionati attraverso la cessione del quinto

Altra eccellenza dell’ambito dei finanziamenti personalizzati è quella rappresentata da Unicredit, un istituto di credito più che affermato dotato di innumerevoli servizi clientelari di pregevole fattura. Fra questi, è presente anche la cessione del quinto per i pensionati, una modalità che consente di ricevere un certo importo a patto, però, che le rate previste per il rimborso siano trattenute direttamente sulla pensione prevista dal regolamento Inps. Un espediente, quindi, molto conveniente.