Prestiti Agos Personali Online: tassi novembre 2016, calcolo rata e come richiedere

Prestiti personali Agos

Soddisfare le proprie esigenze tenendo conto del contesto economico attuale può essere molto difficile: che si tratti di bisogno di liquidità immediato, dell’acquisto di una casa o di un’automobile la soluzione può venire dai prestiti personali. Sempre più diffusa è l’abitudini di affidarsi a finanziamenti online, rapidi e semplici da concludere, grazie ai quali si può pianificare una dettagliata rateizzazione a seconda dell’importo richiesto e della propria possibilità di rimborsarlo.

Tra le compagnie che offrono questo servizio c’è Agos: vediamo i tassi che propone e come fare per richiedere un prestito nel mese di Novembre.

Come accedere ad un finanziamento Agos

I prestiti personali Agos consentono al cliente di ottenere cifre fino a 30.000 euro in poche ore, accompagnando l’immediatezza del finanziamento con una forte flessibilità; sarà infatti possibile adeguare le modalità di rimborso alle proprie possibilità , con le opzioni salta rata e modifica rata : posticipare il pagamento o adeguare l’importo per un mese non avrà alcun costo aggiuntivo, così come sarà totalmente gratuito il procedimento per modificare la durata del finanziamento.

Per richiedere un finanziamento Agos online sarà sufficiente avere a portata di mano il proprio documento di identità, il codice fiscale e un’ attestazione di reddito, al fine di consentire la valutazione riguardo il profilo finanziario. Muniti di tutto l’occorrente un form apposito sul sito Agos vi consentirà di inoltrare la vostra richiesta di finanziamento. Nel caso in cui aveste bisogno di ulteriori informazioni o del parere di un esperto potrete anche recarvi in una filiale e farvi guidare nella scelta.

Le tipologie di prestito Agos

Il primo prestito da illustrare è il Prestito Veloce Agos, che vi consente di ottenere la cifra richiesta in sole 48 ore, subito dopo l’inserimento dei dati nell’apposito form e la valutazione di un esperto.  Il Tan è fissato a a 8,91%, mentre il Taeg si assesta sul 10,26%: richiedendo una somma pari a 10.000 euro rimborsabile in 120 mesi, il totale dovuto sarà poco più di 15.000 euro in rate da 128,70 euro al mese.

Agos arricchisce la sua offerta con prestiti per i giovani, a cui offre la possibilità di modificare l’importo di una rata o saltarla a costo zero. Tan e Taeg rimangono invariati e pari alle stesse percentuali previste per i prestiti veloci. Richiedendo il finanziamento entro il 31 dicembre 2016 si avrà diritto a delle agevolazioni, e alla possibilità di modificare i tassi Tan e Taeg in base al proprio profilo finanziario.