Pisa, usava lo smartphone per filmare sotto le gonne delle turiste

Pisa, usava lo smartphone per filmare sotto le gonne delle turiste

Un pisano sessantatreenne è stato denunciato per molestie sessuali, dopo essere stato scoperto da una coppia di londinesi.

I due turisti si sono accorti che l’uomo stava filmando con il suo smartphone sotto la gonna della donna. La coppia ha subito chiamato i vigili urbani che hanno allertato i Carabinieri che dopo poco hanno arrestato il voyeur, che non ha potuto fare niente altro che ammettere il suo crimine.

Infatti, sul suo telefonino c’erano due filmati uno di circa mezz’ora e un altro di dieci minuti, in entrambi erano state rubate immagini delle parti intime e della biancheria delle ignare turiste che erano intente a guardare la torre di Pisa. Nei due video c’era anche quello che riguardava la turista lodinese.

L’uomo aveva escogitato il trucco di portare il suo smartphone in un marsupio aperto e facendo finta di ammirare i capolavori di Piazza dei Miracolo filmava sotto le gonne delle tante donne che ogni giorno arrivano a Pisa.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.