Offerte di lavoro Novembre 2016: assunzioni in banca per laureati e diplomati, come fare domanda e dove

Assunzioni in banca
Speciale banche

L’annoso problema riguardante i posti di lavoro è al giorno d’oggi una tegola che colpisce ogni giorno centinaia di italiani, che siano essi diplomati o anche in possesso di una laurea.
Tuttavia, a fronte di una scrupolosa ricerca, trovare la modulistica afferente alle assunzioni per un determinato posto di lavoro, non è poi un’utopia così grande.

Ma cerchiamo di scendere più nel particolare.
Ad esempio, per quanto riguarda le assunzioni in banca per laureati e non, sono riportate qui di seguito le istruzioni per compilare una domanda di lavoro corretta e dove trovare il materiale necessario.
Prendiamo in esame in particolare due gruppi bancari, Intesa San Paolo e BNL.

Assunzioni in banca laureati e diplomati: come procedere e quali sono le migliori opzioni

L’Istituto Bancario Intesa San Paolo è in cerca di laureati (meglio se a indirizzo economico o tecnico/scientifico) e di diplomati. In questo momento la banca assume in forma di stage retribuiti o con contratti a tempo indeterminato di altro tipo ed è alla ricerca di personale specializzato in diversi settori.

Per inviare la propria candidatura sarà sufficiente collegarsi con il sito dell’ente bancario, visitare la pagina dedicata alle carriere e selezioni e registrare lì il proprio curriculum vitae.

Un’altra interessante offerta lavorativa è proposta dal gruppo bancario BNL.
I diplomati o laureati che saranno interessati a lavorare per questa società, non solo hanno la possibilità anche in questo caso di registrare il proprio curriculum presso il sito della banca, ma potranno anche usufruire dei vari incontri e “recruiting days” organizzati dalla stessa al fine di reclutare nuovo personale.

Anche in questo caso il tipo di contratto proposto da BNL è sia a tempo indeterminato che in forma di stage retribuito (750 euro al mese circa).