Obesità infantile un problema preoccupante

Obesità infantile un problema preoccupante

Anche nel nostro paese in questi ultimi anni c’è un problema che sta diventato una vera e propria piaga per la collettività, parliamo dell’obesità infantile.

In Italia, nonostante la tanta decantata dieta mediterranea, un bambino su tre è obeso e la fascia maggiormente colpita è quella dai nove anni fino all’adolescenza.

I dati di questo preoccupante fenomeno sono emersi da uno studio che è stato presentato all’Expo di Milano.

Il problema dell’obesità infantile in Italia è un fenomeno in continuo aumento e secondo gli esperti si dovranno adottare dei validi insegnamenti sull’alimentazione ai ragazzi fin dalle scuole elementari e correggere i comportamenti di sedentarietà.

Una corretta alimentazione e il movimento giusto sono fondamentali fin da piccolissimi onde evitare che bambini obesi possa diventare adulti obesi e soffrire con il passare degli anni di diverse e talvolta anche gravi patologie dovute ai chili di troppo.

 

About Redazione 936 Articles

Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.