Napoli: la fontana della Maruzza torna al suo antico splendore

Napoli la fontana della Maruzza torna al suo antico splendore
Napoli la fontana della Maruzza torna al suo antico splendore

E’ stata inaugurata a Napoli la Fontana della Maruzza dopo l’ottimo restauro, che l’ha riportata ai fasti di un tempo.

Importante inaugurazione nella città di Napoli. E’ stata finalmente restaurata ed è ora aperta al pubblico nella zona della chiesa di Porto Salvo, la Fontana della Maruzza: una vera opera d’arte storica, riportata al suo antico splendore grazie al sostegno economico dei privati. Si tratta di un’opera importante per la città di Napoli, realizzata in marmo bianco di Carrara; vi è stata scolpita una lumaca, da qui la fontana ha preso il nome Maruzza. La vasca invece è stata realizzata con pietra lavica. La fontana risale al 1554, anno di costruzione anche della Chiesa di Porto Salvo e venne realizzata per volere della Corporazione dei Marinai per poi essere innalzata, per seguire l’andamento del tratto stradale, intorno ai primi anni del Novecento.

All’inaugurazione del restauro, realizzato nell’ambito del programma Monumentando voluto dall’amministrazione comunale e che riguarderà 27 monumenti di Napoli, era presente il sindaco Luigi de Magistris per il taglio del nastro di un’opera di importanza storica per la città. Nei prossimi mesi seguiranno ulteriori lavori di restauro su altri monumenti storici di Napoli, che verranno riportati ai fasti di un tempo.