Mutui online per dipendenti pubblici: offerte Inpdap 2017

Mutui dipendenti pubblici 2017

Anche il 2017 sarà un anno ricco di interessanti offerte relative ai mutui, e quelli dedicati alle esigenze economiche dei dipendenti pubblici non fanno eccezione.
Vediamo dunque di osservare da vicino quali proposte di mutuo riservate a questa categoria di persone ha ideato l’ente previdenziale INPS per il 2017.

Nuovi mutui online per dipendenti pubblici Inpdap del 2017

I mutui INPS per il 2017 costituiscono un’opportunità molto conveniente per i dipendenti pubblici a tempo indeterminato, che avranno la possibilità di richiedere questo tipo di prestito immobiliare godendo di tassi agevolati sull’acquisto della prima casa non di lusso.

Questo tipo di finanziamento viene concessioogni anno previo invio della domanda telematica e della conseguente verifica dei requisiti, e potrà essere richiesta dai dipendenti pubblici iscritti alle Casse Previdenziali ex INPDAP, dai dipendenti pubblici iscritti ad altri enti previdenziali a fini pensionistici e dai pensionati iscritti alla gestione previdenziale ex INPDAP.

Il valore massimo erogabile relativo a questi particolari mutui è pari a 300.000 euro e comunque non può superare il 100% del valore assegnato all’immobile, e deve riguardare un abitazione non di lusso da adibire a prima casa sita in territorio italiano.
Per quanto riguarda la durata del finanziamento, si va da un minimo di 10 anni a un massimo di 30.