Miss Italia 2015, inizia con una gaffe la sua “elezione”

Miss Italia 2015, inizia con una gaffe la sua “elezione”

E’ stata eletta domenica sera a Jesolo la “più bella del paese” ad aggiudicarsi il titolo di Miss Italia 2015 è stata la diciottenne Alice Sabatini.

La giovane viterbese, forse per colpa dell’emozione di essere tra le finalisti, ha fatto una gaffe che sta facendo discutere il web.

Claudio Amendola, che era uno dei giurati del concorso di bellezza, ha chiesto alla giovane Miss Italia: “Se foste vissute in un’altra epoca. In quale epoca ti sarebbe piaciuto vivere?” e lei tra un sorriso e un grande imbarazzo ha risposto: “quarantadue” e ha motivato la scelta dicendo: “La seconda guerra mondiale, visto che libri parlano e ci sono pagine e pagine e la volevo vivere. Poi tanto so donna e il militare non l’avrei fatto. Sarei stata a casa con la paura”.

Forse non si aspettava una domanda del genere e ha risposto senza pensare a quello che diceva, ma purtroppo per lei il web la sta inondano di commenti negativi le la nuova Miss Italia 2015 per queste sue affermazioni sembra essere soltanto bella.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.