Milano: dall’11 gennaio 2016 si potrà decidere la donazione degli organi all’anagrafe

Milano dall 11 gennaio 2016 si potrà decidere la donazione degli organi all'anagrafe
Donazione degli organi all'anagrafe: Milano apre gli sportelli dall'11 gennaio 2016.

Donazione degli organi all’anagrafe: Milano apre gli sportelli dall’11 gennaio 2016.

Grande novità per il comune di Milano. A partire da lunedì 11 gennaio 2016, tutti i cittadini maggiorenni potranno registrare all’anagrafe la disponibilità per quanto riguarda la scelta di donare gli organi. La scelta della donazione degli organi da parte di un cittadino potrà essere scritta sulla carta d’identità.

Per esprimere la propria preferenza alla donazione degli organi basterà riempire un modulo specifico, al momento del rinnovo o del rilascio della carta d’identità. La richiesta del cittadino per la preferenza favorevole alla donazione degli organi sarà trasmessa telematicamente al Sistema Informativo Trapianti che lo registrerà entro 24 ore. I cittadini possono cambiare e modificare la scelta in qualsiasi momento e in piena libertà, recandosi alla Asl di appartenenza e riempire un modulo ex novo.

La campagna di sensibilizzazione per la donazione degli organi del comune di Milano è Donare gli organi: una scelta in Comune. Questa importante iniziativa per la donazione degli organi  è stata dagli assessori Franco D’Alfonso, assessore Commercio e Servizi Civici e l’assessore Pierfrancesco Majorino delle Politiche Sociali e Cultura della Salute. La campagna per la sensibilizzazione alla donazione degli organi è stata approvata dal Comune di Milano, dal Protocollo d’Intesa tra Regione Lombardia e Centro Nazionale per i Trapianti, Federsanità-ANCI, ANCI Lombardia, dall’Associazione Italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule(AIDO) e dall’Associazione Nord Italian Transplantprogram (NITp).

About Tiziana Di Cicco 31 Articles
Web editor esperta Appassionata di musica, arte, cinema e teatro. Lavoratrice e spirito combattivo. Scrive su musica, gossip e salute