Migranti scontri sull’accoglienza e gli incentivi

Migranti scontri su accoglienza e gli incentivi

Matteo Renzi è intervenuto sulla questione dei migranti durante il G7, i contrasti tra le idee del premier e quelle della Lega, si fanno sentire sull’ospitalità.

La polemica italiana e’ comprensibile solo per chi non ricordi cosa e’ accaduto in questi anni: la politica del  facciamo tutto da soli e non chiediamo aiuto all’Europa e’ figlia della decisione di un governo precedente, e quella di dividere i migranti tra le regioni e’ stata presa da Maroni, che ora si e’ svegliato e dice il contrario“.

Queste le parole di Renzi a margine della conferenza del G7, così mentre la Lega, su questo discorso, minaccia di occupare le prefetture, il premier ribatte:

Sarebbe facile buttarla in una polemica tra i partiti che non ha senso e che pero’ non interessa ai cittadini, le cose cosi’ non vanno” e ancora:

Da qui al Consiglio europeo cercheremo di portare a casa dei risultati. Il piano da 24mila posti per noi e’ insufficiente. Sulla cooperazione internazionale l’Italia e’ stata, negli ultimi anni, la peggiore nel G7. Dobbiamo ricominciare anche da li’ per dare una risposta al tema degli immigrati”.

About Redazione 936 Articles

Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.