Migranti, barcone si capovolge: è di nuovo tragedia nel Mediterraneo

Migranti, barcone si capovolge è di nuovo tragedia nel Mediterraneo
Migranti, barcone si capovolge è di nuovo tragedia nel Mediterraneo

Un’altra tragedia nel Mediterraneo, dove un barcone si capovolge riversando in mare oltre 700 migranti, secondo quanto affermato da Skynews24

In base alle notizie riportate dalla Guardia Costiera Italiana il barcone pieno di migranti provenienti dall’Africa, si sarebbe ribaltato stamattina, mentre alcune navi stavano tentando di giungere per portare soccorso.

Il barcone si è capovolto al largo delle coste libiche. Il portavoce della Guardia Costiera non ha comunque confermato la notizia delle 700 persone a bordo, e nemmeno quante persone siano state realmente tratte in salvo, anche perché, quando scriviamo, le operazioni di salvataggio sono ancora in corso.

Secondo l’OIM, Organizzazione Mondiale per le Migrazioni, nei primi sette mesi del 2015 ci sarebbero state, fra i migranti, oltre 2000 vittime nel Mar Mediterraneo.

E comunque, dopo qualche ulteriore annuncio sugli interventi anche in terra d’Africa per frenare i flussi, nelle settimane sembra essersi tutto nuovamente bloccato e, anzi, consegnato al regno delle infinite e vuote polemiche, su cose deve essere fatto e cosa no.

Ma intanto stiamo ancora là, con i profughi che ormai giungono a frotte, dalla Somalia, dall’Etiopia, dall’Africa Centrale, dalla Siria.

Un esercito senza armi. Un esercito di disperazione per sfuggire alla disperazione più grande di tutte: la guerra.

About Redazione 937 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.