Migliori Azioni Dicembre 2016: investimenti più redditizi tra titoli azionari e obbligazionari

Migliori Azioni Dicembre 2016

Specialmente dopo le recenti dimissioni dell’ormai ex presidente del Consiglio Matteo Renzi, i mercati azionari e obbligazionari hanno subito delle evidenti modificazioni che hanno portato dei veri e propri ribaltamenti per quanto riguarda gli investimenti più redditizi.

Vediamo dunque di seguito quali sono le migliori azioni di Dicembre 2016 tenendo conto della profonda instabilità politica che sta investendo l’Italia nell’ultimo periodo.

Titoli azionari e obbligazionari Dicembre 2016: ecco come cambiano le cose dopo “Renxit”

Dopo un iniziale crollo del settore bancario in Borsa generato dalla recente uscita di scena del Presidente del Consiglio Renzi, si è registrata una netta risalita negli ultimi giorni, che non smette comunque di gravare sull’umore azionistico degli ultimi giorni.

Tuttavia, presso alcuni siti specializzati come Il Sole 24 Ore, tutti gli azionisti hanno la possibilità di aggiornarsi in tempo reale per quanto riguarda i titoli azionari e obbligazionari, e saranno così in grado di continuare sulla propria linea operativa o di cambiare rotta dopo i recenti sconvolgimenti.

Per ora, i migliori titoli quotati nel Dicembre 2016 sono Bioera (0.2338, con una variazione positiva di 10.28%), Italia Independent (4.624, con +9.83%) e Tas (1.343, con una crescita finanziaria del 7.10%). Seguono al podio Primi Sui Motori, Snai e Bca Carige R, tutte con una variazione positiva oltre il 5%.

Perdono quota invece Safe Bag (-3.58%), Te Wind (-3.57%) e Casta Dia Group (-3.51%).