Medici perdono pinza e chiamano neo mamme per controllare

Medici perdono pinza e chiamano neo mamme per controllare

Quello che è accaduto all’ospedale fiorentino di Careggi sembra una storia tratta da una classica commedia all’italiana, purtroppo non si tratta di una scena di un film ma di fatti veramente accaduti.

I sanitari del nosocomio toscano si sono accorti, che dopo due parti cesareo, mancava una pinza tra i ferri usati in sala operatoria.

Allarmati per la mancanza di questa pinza, hanno pensato e temuto che potessero averla dimenticata nel corpo di una delle due neo mamme che avevano avuto quel giorno al taglio cesareo. Le due donne sono state sottoposte ad una ecografia e fortunatamente per loro la pinza mancate non è stata trovata.

Sull’accaduto è stata aperta un’inchiesta e il direttore del dipartimento infantile del Careggi di Firenze, ha dichiarato: “Abbiamo infatti aperto una procedura interna per capire cosa è successo e dove dobbiamo migliorare. Quando avremo i risultati vi faremo sapere. Ma capiamo che tutto questo comporta un carico di sofferenza nel paziente che avremmo voluto certamente evitare.”

Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.